Benvenuti nel Portale Istituzionale del

COMUNE DI CERCEPICCOLA

Via Regina Elena, 1
86010 Cercepiccola (CB)

Tel. 0874 79222 - Fax. 0874 797143
comune@comune.cercepiccola.cb.it
comune.cercepiccolacb@legalmail.it
Lug 112014
 

Manifesto Comuni Recicloni

Cari concittadini,
mercoledì 9 luglio presso l’Hotel Quirinale di Roma, in un’affollata cerimonia pubblica in cui erano presenti sindaci e aziende del settore provenienti da tutt’Italia, ho ritirato a nome del Comune di Cercepiccola il premio “Comuni Ricicloni 2014”.


Il Comune di Cercepiccola, infatti, è risultato primo del Molise nell’apposita graduatoria stilata da Legambiente e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, per “il miglior indice di buona gestione dei Rifiuti Urbani”.
Un risultato importante che Cercepiccola ha conseguito all’interno dell’Unione dei Comuni che tramite la S.O.G.E.S.I. Srl gestisce la raccolta rifiuti sul territorio di Cercepiccola, Cercemaggiore, San Giuliano del Sannio e Sepino.
Un risultato importante e qualificante per la nostra comunità, per il nostro territorio e per i cercepiccolesi perché insieme abbiamo saputo fare sistema e raggiungere un obbiettivo rilevante di buona gestione della raccolta rifiuti, di salvaguardia dell’ambiente e di contenimento dei costi del Servizio.
Ricordo, infatti, che l’anno scorso il premio nazionale di comune “Riciclane 2014” è stato assegnato a Cava dei Tirreni, in quella realtà un’abitazione di 100 metri quadri, con 4 abitanti, paga ogni anno mediamente 900 Euro, a Cercepiccola un’abitazione di sempre 100 mq con gli stessi abitanti paga 260 Euro. Il risparmio è rilevante.

Ho accettato da alcuni mesi di assumere, per la seconda volta, la carica di Presidente dell’Unione dei Comuni della Valle del Tammaro per avviare e concludere una nuova gara d’appalto all’interno della stessa Unione per il prossimo quinquennio.
Ciò consentirà, secondo quanto emerge dai primi calcoli fatti dalla struttura tecnica dell’Ente, che dal 1° gennaio 2015, anche grazie ad una nuova determinazione dei prezzi di mercato, al Comune di Cercepiccola di passare dal pagamento degli attuali 97 Euro per cittadino a circa 74 Euro per cittadino. Risparmio che si farà sentire nelle bollette che come singoli cittadini andremo a pagare.
Dunque, paghiamo già meno della media nazionale e regionale un servizio di qualità, che ci è stato riconosciuto a livello italiano, ma stiamo lavorando per pagarlo ancora meno.
In conclusione vorrei ringraziare prima di tutto ogni cercepiccolese per aver saputo subito sposare questa causa con intelligenza e operatività, sono poi grato all’Unione dei Comuni della Valle del Tammaro, che ha portato avanti questo ambizioso progetto, e infine sono riconoscente alla S.O.G.E.S.I. Srl e ai suoi operatori, che quotidianamente prestano il Servizio.
L’obiettivo dunque è fare sempre meglio, anche perché, come ha saggiamente detto una nostra concittadina in un’intervista alla Rai, il nostro paese è la nostra casa.
Cari saluti.

Cercepiccola, 11 luglio 2014

IL SINDACO
F.to (Michele Simiele)